LA GUERRA GALLICA

10.00

Autore: CESARE CAIO GIULIO
Editore: RIZZOLI
Collana: libri
ISBN: 9788817071420

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788817071420 Categoria:

Descrizione

Introduzione di Enzo Mandruzzato
Traduzione di Maria Pia Vigoriti
Edizione integrale con testo latino a fronte

Pochi personaggi storici sono stati cos? decisivi e ricchi di fascino come Giulio Cesare. E pochissimi cos? sapientemente scrittori. Scriveva Gaston Boissier di lui: ?Quelli stessi che lo detestano di pi? e non possono perdonargli la rivoluzione politica da lui fatta, quando ne leggono gli scritti si sentono presi per lui da una compiacenza segreta?. ? innegabile, del resto, che l?equilibrio, l?eleganza e lo straordinario acume storico facciano del De bello gallico e del De bello civili (l?altra famosa opera di Cesare) due gioielli della letteratura latina. La guerra gallica racconta, in terza persona, con sobriet? e misura, le vicende vissute da Cesare, allora governatore delle Gallie, tra il 58 e il 50 a.C. Questa attenta traduzione aiuta il lettore a ricercare le fonti dirette della storia, pi? preziose di ogni storiografia.

Caio Giulio Cesare

nacque nel 100 o 102 a.C. da nobilissima famiglia; letterato, politico, stratega, fu eletto dittatore a vita e assassinato nel marzo del 44 a.C.