MARX OLTRE I LUOGHI COMUNI

14.00

Autore: PAOLO FERRERO
Editore: DERIVEAPPRODI
Collana: FUORI FUOCO
ISBN: 9788865482476

Disponibile su ordinazione

COD: 9788865482476 Categoria:

Descrizione

Marx ha pi? ragioni oggi di quando scrisse ‘Il capitale’. Nel duecentesimo anniversario della nascita del filosofo di Treviri, l’alternativa tra socialismo o barbarie si palesa in tutta la sua evidenza. Le contraddizioni del modo di produzione capitalistico stanno generando un processo di vera e propria regressione del genere umano: sfruttamento generalizzato, distruzione di diritti, razzismo, guerre, devastazione della natura. Il capitalismo ha esaurito la sua spinta propulsiva, ora si tratta di superarlo. A partire dalla stridente contraddizione tra capitalismo e umanit?, questo libro offre un contributo alla conoscenza della figura e del pensiero di Marx. Il libro ? diviso in tre parti. La prima offre un profilo della vita di Marx e introduce alcuni elementi della sua opera. La seconda delinea una sintesi del suo pensiero. La terza si confronta con una serie di fraintendimenti che sono cresciuti nell’ambito dei marxismi.