MOLL FLANDERS

9.00

Autore: DEFOE DANIEL
Editore: FELTRINELLI
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA I CLASS
ISBN: 9788807902703
Pubblicazione: 01/05/2017

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788807902703 Categoria:

Descrizione

Nata nel carcere di Newgate, orfana, sposa del fratello, piccola apprendista cucitrice, giovane gentildonna, femminista ante litteram, e più grande ladra del suo tempo. Questo, e altro, è Moll Flanders. E prima ancora è una maestra del travestimento e dell?inganno, al punto che neanche il suo stesso nome è certo, anche quello è una copertura, un velo che ci impedisce di conoscerne la vera identità. Nel 1722, meno di tre anni dopo aver scritto ‘Robinson Crusoe’, Daniel Defoe dà alle stampe ‘Moll Flanders’: uno dei frutti principali della straordinaria stagione creativa di cui fu protagonista. ?Defoe si aggira dovunque a Londra,? scriveva E.M. Forster. Se Robinson prende il largo e diventa il più famoso naufrago della storia letteraria, Moll ci accompagna per le strade e le campagne inglesi. Nel suo picaresco pellegrinaggio la seguiamo in luoghi d?ogni genere e compagnie d?ogni risma: con lei entriamo nelle case della borghesia in ascesa, dormiamo nei letti di mercanti e truffatori, lasciamo Londra per concederci una gita a Oxford e saliamo a bordo di diligenze dirette nel nord dell?Inghilterra, ci innamoriamo di un bandito irlandese e veniamo deportati come schiavi nelle colonie americane della Virginia. Questa nuova traduzione si propone di portare alla luce la creatività verbale e lo stile oraleggiante di Moll, inarrestabile e sensuale narratrice.