PECCATO MORTALE

17.50

Autore: LUCARELLI CARLO
Editore: EINAUDI
Collana: EINAUDI. STILE LIBERO BIG
ISBN: 9788806237530
Pubblicazione: 04/09/2018

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788806237530 Categoria:

Descrizione

C’? una macchia nel passato del commissario De Luca, un momento in cui ha venduto l’anima al diavolo e che lo ha reso ricattabile, costringendolo, di l? in poi, a rincorrere s? stesso. Ma cos’? questa macchia? A quando risale? Il periodo tra il 25 luglio e l’8 settembre del 1943 ? un periodo strano, allucinato. L’Italia si sveglia una mattina senza pi? il fascismo e praticamente la mattina dopo con i tedeschi in casa. Proprio in mezzo al caos di quei giorni De Luca, in forza alla squadra Mobile di Parma, deve indagare su un corpo senza testa. Semplice, perch? in fondo si tratta di un omicidio ? anzi due, visto che quando la testa viene ritrovata non corrisponde al corpo ? di quelli da squadra Mobile, da cane da caccia. Complicato, perch? la vicenda assume presto risvolti politici che, date le circostanze, diventano molto pericolosi. Comunque sia, il caso ? ? nella natura di De Luca ? va risolto. Sempre. Anche a costo di un piccolo compromesso.