TEMPI DIFFICILI

4.90

Autore: CHARLES DICKENS
Editore: NEWTON COMPTON
Collana: MINIMAMMUT
ISBN: 9788822703675
Pubblicazione: 24/01/2019

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788822703675 Categoria:

Descrizione

Scritto intorno alla met? dell’Ottocento, ‘Hard times’ ? uno dei romanzi pi? rappresentativi dei poderosi cambiamenti nel modo di produrre e di lavorare che vanno sotto il nome di rivoluzione industriale. Esso pone al centro di uno sfaccettato intreccio narrativo la vita di patimenti e di impotente ribellione di due operai, Stephen e Rachael, non pi? giovanissimi. La loro vita non-vita si consuma nella simbolica Coketown, una citt? fittizia dietro la quale occorre individuare per? Preston, vicino Manchester, colta in un momento storico-sociale determinato, quello dei drammatici scioperi che vi ebbero luogo tra il 1853 e il 1854. Ma la rivoluzione industriale, di cui l’Inghilterra ? protagonista e punta avanzata, non si limita alle modalit? di produzione: i suoi effetti investono il modo di abitare e di divertirsi, di amare, di pensare, di educare, di organizzare e articolare lo Stato. In ‘Hard times’, sullo sfondo ideologico dell’epoca (utilitarismo, pragmatismo, liberalismo), si snoda cos? la vita dell’educatore Gradgrind e della sua famiglia, del banchiere e industriale Bounderby, dell’aristocratico e cinico Harthouse, e di Sissy e Sleary, appartenenti al mondo contrapposto ed emarginato (ma ancora umano e vitale) della gente del circo.