TROPPI PARADISI

12.00

Autore: SITI WALTER
Editore: RIZZOLI
Collana: libri
ISBN: 9788817081535

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788817081535 Categoria:

Descrizione

Si chiama ?Walter Siti, come tutti?, il protagonista di questo romanzo. Se da giovane era convinto di essere anomalo, adesso, giunto a sessant’anni, ha scoperto di essere tipico.
?La mia prima mediocrità, – dice di sé – è caratteriale, ed epica, volevo dire etica?.
Per lui è arrivato il momento di acquietarsi, di trovarsi una nicchia e un equilibrio: il lavoro universitario, ormai una sinecura; il rapporto con Sergio, quasi un matrimonio. Così, tra un compromesso e l’altro, la vita potrebbe scorrere tranquilla, placida, completa. Ma Walter è ossessionato dal paradiso: dal paradiso personale, che gli manca, e dai troppi paradisi collettivi con cui l’Occidente ha abbagliato se stesso. Per sua fortuna, o per sua disgrazia, il paradiso arriva con Marcello, angelico culturista di borgata bellissimo e ambiguo, che sembra incarnare come nessun altro lo spirito dei tempi. E cosa importa se per averlo Walter dovrà pagare un prezzo troppo alto? Ogni cosa si compra, ma alle volte le rese dei conti hanno il sapore di una vittoria.